Modi naturali per prendersi cura dei tuoi capelli

La rapida soppressione dell'esplosione, anche nella sua fase iniziale di disseminazione, è un elemento efficace per proteggere i dispositivi industriali in cui si verifica l'esplosione, in uno spazio chiuso o non completamente contenuto. Rilevazione rapida di aumento di pressione nei dispositivi è uno degli elementi importanti che garantisce l'evitamento di un'esplosione.

Il compito fondamentale del sistema HRD è prevenire la formazione di alta pressione durante un'esplosione, riducendo così il danno nell'installazione, riducendo i tempi di fermo e, soprattutto, migliorando la sicurezza delle persone. Il sistema HRD viene utilizzato per fissare serbatoi e silos contenenti sostanze polverose, mulini, miscelatori, sistemi di filtrazione e essiccatori, anche molti dispositivi industriali simili.Ogni sistema, per funzionare bene e rapidamente, dovrebbe esprimersi da elementi specialistici, che sono sensori di pressione e ottici inseriti nelle macchine e nei capannoni di produzione, il sistema di controllo e la bottiglia hrd contenente la sostanza tempra.Il metodo di trattamento conta sulla bolletta e fornisce indicazioni e reazioni rapide e importanti. Il rilevamento di un'esplosione termina con l'uso di sensori di pressione, rilevatori di scintille e fiamme. Quando appaiono fiamme o scintille o quando l'aumento di pressione supera il livello massimo accettabile di sicurezza, i dati vengono immediatamente consegnati al centro di gestione, che è responsabile per l'elaborazione delle informazioni e, se necessario, l'apertura istantanea della sostanza chimica contenente la valvola. Dopo il prelievo da parte dell'organo di gestione, i prodotti chimici di estinzione vengono spruzzati mediante l'uso di speciali ugelli, che agiscono con grande impazienza ed efficacia sopprimendo l'esplosione. La caratteristica più importante che caratterizza il sistema HRD è il tempo di reazione, che in millisecondi dal rilevamento della pressione aumenta all'atomizzazione della sostanza.