Montaggio dell aspirapolvere centralizzato come vasca

Più marchi sul proprio mercato vengono utilizzati per progettare, creare, assemblare l'organizzazione e costruire impianti di spolveramento e industriali di aspirapolvere centralizzato. Le imprese espandono costantemente la produzione con altri prodotti sempre più moderni, come i filtri per la depolverazione. Questo ufficio di progettazione e costruzione si diverte. & Nbsp; Il successo del marchio sono le nostre costruzioni ben fatte di filtri a impulsi, filtri di protezione, ciclone e filtro di stazione, nonché sistemi di rimozione di polveri centrali industriali.

Da un viaggio alla gestione più interessante, tutte le decisioni riguardanti la progettazione di filtri insoliti o l'introduzione stessa di cambiamenti strutturali sono scelte molto, e il loro completamento è immediato.

L'offerta include le dimensioni del filtro nella versione standard. Possiamo ordinare filtri di forma straniera con sacchi di dimensioni inferiori o superiori. Nei dispositivi standard, la scala tra gli assi del sacchetto è 200 mm. Su richiesta dell'utente che vivono 250 mm.

Prolesan Pure

Per tutte le installazioni di depolverazione, dobbiamo ancora abbinare il gusto e la struttura del tessuto filtrante e i parametri di filtrazione e rigenerazione. A seconda della temperatura del corpo volatile, del tipo e delle proprietà della polvere, della quantità di vapore acqueo, di sostanze acide o alcaline, dobbiamo regolare il modo appropriato di feltro agugliato. I sacchetti possono essere preparati con altri metodi di feltro agugliato (poliestere, poliammide, poliacrilonitrile, Dralon T, Ryton, Nomex, Teflon, ecc. Con vari metodi di lavorazione. L'investitore o il progettista dell'impianto di depolverazione effettua le regolazioni. Le aziende forniscono tutta la conoscenza della selezione del materiale filtrante e dei parametri di filtrazione e rigenerazione.

Filtrazione di polvere, questi filtri che possono avere armadi di controllo con secondi modi per gestire le valvole di soffiaggio:con il controllo del tempo, in cui siamo in grado di impostare il periodo di impulso e la frequenza della rigenerazione,con la derivazione in cui si trova il tempo dell'impulso, due frequenze di rigenerazione e il limite esterno e inferiore della resistenza di flusso,programmabile sul controller, in cui vengono ruotati i parametri di rigenerazione.

I filtri possono essere dotati di altre dimensioni di apertura di ingresso e uscita.