Zona di educazione grigia

Il Ministero delle Finanze sta ascoltando vari metodi per ridurre la zona grigia e far rispettare i pagamenti dovuti. Tra di loro c'è stata una campagna sociale che ha promosso una richiesta da parte dei consumatori di una ricevuta dopo l'acquisto di un prodotto o servizio. È difficile dire di quanto sia stata capace questa guerra: i polacchi hanno sempre molto più dell'avversario che un alleato, quindi sono pronti a effettuare un pagamento a mano piuttosto che richiederlo. Non prendiamo l'abitudine di mettere via tutti i documenti in modo che possiamo tornare da loro in qualsiasi momento, cosa che possiamo osservare anche tra gli scandinavi.

La ricevuta fiscale significa un altro, inutile pezzo di carta che ingombra le nostre tasche. Perché conservi le ricevute, se sono collocate su un documento del genere e con tale inchiostro che dopo due settimane non riesci a vedere ciò che sarebbe stato originariamente detto su di loro?Potrebbero esserci dubbi sull'efficacia di questo tipo di azione, ma il ministero ha avuto un'idea che ora ha una buona posizione nella natura dei polacchi, vale a dire un biglietto della lotteria. Dopo aver finito gli acquisti per un minimo di 10 PLN e aver ottenuto una ricevuta dalla stampante hd e novitus, & nbsp; tutti possono iscriversi al sito Web e ottenere un contributo alla lotteria dell'auto. Il vincitore della lotteria, ovviamente, era la televisione pubblica.Penso che vite del genere abbiano molto più senso del ripetere alla noia "prendi una ricevuta fiscale, non lasciarti derubare". Ai polacchi non piace che vengano insegnati: è probabilmente una delle parti più visibili del nostro obiettivo. Il metodo del bastone non va molto oltre - i consigli comunisti hanno scoperto che l'opposizione non solo non si è dissipata di fronte alla repressione, ma si è anche consolidata e ha gettato l'ultima vittoria. La carota è nata lontano dal bastone, come la speranza di vincere un'auto.Io stesso ho sentito la stessa cosa sulla pelle naturale, come quando acquistavo presso l'ipermercato ho ricevuto una carta che usava i punti per qualsiasi prodotto acquistato. I problemi potrebbero essere scambiati per premi materiali. Ho provato a fare acquisti solo nell'ultimo negozio, anche se per arrivare a lui ho dovuto camminare per circa tre chilometri. Mi sono arreso solo quando ho capito che per ottenere una preziosa ricompensa, avrei dovuto fare shopping in questo campo per molti anni. Certo, la promessa del premio funziona davvero per i polacchi.